Bookshop

Le avventure di Pinocchio

10,00

Categoria:

Pinocchio è un classico della letteratura universale. Dalle sue pagine affiorano personaggi indelebili, impegnati in peripezie tradizionali ma originalmente ricombinate in un crogiuolo di rara efficacia.

Tipico romanzo di formazione, fa della semplicità il suo fiore all’occhiello. Il suo senso riposto è che nella vita non bisogna fare i furbi, ma agire secondo coscienza (simboleggiata dal Grillo parlante) e preferire il sacrificio ai risultati comodi ma effimeri di un operato scorretto.

Dal punto di vista politico, inoltre, suggerisce alla neonata Nazione italiana uno statuto etico ancora sconosciuto, fondato su un pragmatismo alla buona ma vincente, scaturito anche dall’esperienza biografica di una nascita umile e di un’anima impetuosa, ispiratrice di vibranti accenti patriottici.

Ma forse il merito principale del romanzo resta nel rapporto elettivo che sa instaurare con la fantasia dei più giovani. Ogni uomo nasce, cresce e muore: ma se sugli estremi ha una minima (o nessuna) facoltà di intervento, sulla direttrice mediana è in grado di influire, piegandola verso il bene o il male. Come scegliere per il meglio? È a questo fondamentale quesito che Collodi si sforza di dare la risposta più convincente.

Dimensioni 210 × 148 × 10 mm
Anno

2011

Autore

Carlo Collodi

Curatore

Arduino Maiuri

ISBN

9788897095071

Luogo

Roma

Pagine

172

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.