Rotary Club celebra il settimo scudetto del Bologna

kollesis editrice

Il 5 giugno, a Bologna, presso il Savoia Hotel Regency, si è svolta una serata di gala per ricordare il cinquantesimo anniversario dell’ultimo scudetto del Bologna F.C.

La serata, cui ovviamente ha partecipato anche la Kollesis editrice – presente con il proprio stand – è stata una occasione per condividere i ricordi, le passioni e le emozioni vissute dai tifosi bolognesi durante il campionato 1963-1964, la stagione cui risale l’ultimo scudetto conquistato dai rossoblù.

Presenti all’evento, per rivivere la vittoria della formazione allora allenata dall’indimenticabile Fulvio Bernardini, i calciatori della squadra “storica” del 1963-64 oltre a una rappresentanza dei giocatori che hanno dato lustro al Bologna F.C. negli anni successivi, come il grande Giuseppe Signori, il quale, oltre a vestire la maglia rossoblù e della Nazionale italiana, si è laureato per ben tre volte capocannoniere della seria A con la maglia della Lazio, regalando grandi gioie al popolo biancoceleste.

La serata è stata resa ancor più piacevole e interessante dalla magistrale conduzione del noto giornalista sportivo Italo Cucci, curatore della prefazione al nostro libro dedicato alla vita di Fulvio Bernardini. Italo Cucci, semmai ce ne fosse stato bisogno, ha confermato, ancora una volta, chi sia stato il principale artefice del settimo scudetto rossoblù conquistato nella stagione calcistica 1963-64: Fulvio Bernardini. Alla domanda, infatti, su quale fosse stato il giocatore più importante per la vittoria del campionato anche in tale occasione ha risposto: «Fulvio Bernardini, che è ha sdoganato lo scudetto dagli squadroni del nord, Juventus, Inter e Milan». Una impresa, quella di conquistare lo scudetto con società meno blasonate, cui Fuffo nostro non era nuovo, invero, sempre da allenatore, nella stagione 1955-56 aveva vinto il campionato di Serie A con la Fiorentina dei vari Sarti, Magnini, Rosetta, Prini, Segato, Julinho, Montuori. E proprio alla storia di questi due scudetti sono dedicati diversi e lunghi capitoli del nostro libro “Fulvio Bernardini, il Dottore del calcio italiano”, con aneddoti inediti e rivelazione, un volume che non deve mancare nella libreria degli addetti ai lavori e degli amanti del calcio e dello sport in generale.

Acquista ora il libro direttamente dal nostro bookshop online.

 

Sabrina Orlandi, Giorgio Comaschi, Giuseppe Signori, rotary club bologna centro, hotel savoia bologna, centro club bologna

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*